“Come il profumo” a Feminism 2

“Come il profumo”, di Emma Saponaro, continua a suscitare interesse. 
Dall’8 al 10 marzo, Emma Saponaro e il suo libro saranno ospiti della Fiera dell’Editoria delle Donne (Casa Internazionale delle donne – Via della Lungara 19 – Roma), per un evento creato da GEArtis, in collaborazione con Pegasus Edition e Letteratura Alternativa.
Il 9 marzo, inoltre, alle 14.00, nella sala Ingargiola, Emma Saponaro parteciperà a un dibattito sulla scrittura femminile. Conduce, Maggie van der Toorn.

Vi aspettiamo!

Feminism 2 – II Fiera dell’Editoria delle donne 8/9/10 marzo 2019

Dopo la prima edizione del 2018, accolta con grande successo, che ha portato un elevato numero di visitatori e presentazioni dei libri al femminile, sta per iniziare il secondo appuntamento annuale di Feminism. Unica Fiera dell’editoria delle donne in Italia, che si inaugura l’8 marzo, all’insegna della festa e del confronto, sempre con ingresso gratuito.

La Casa Internazionale delle Donne, con le sue molte e bellissime sale e gli spazi comuni: cortili e giardini, ristorante, bar e biblioteca, offre al pubblico un ambiente diversificato e confortevole nel cuore di Trastevere in cui incontrare libri, autrici e coraggiose case editrici. Prenderanno parte di Feminism2 oltre settanta espositori, tra cui lo stand Pegasus Edition/Letteratura Alternativa/GEArtis.

SABATO 9 MARZO – ore 14 – Sala Ingargiola

“Passa le parole…alle donne”

Dibattito letterario, in cui si affronta il tema: Vivere Volando, ci vuole coraggio a raccontarsi.

Partecipano: Maggie Van Der Toorn (autrice, art director) Giorgia Sbuelz (autrice, yamatologa) Antonella Pagano (poetessa, sociologa, autrice) Beatrice Tauro (autrice), Emma Saponaro (autrice), Giuditta Di Cristinzi (autrice), Raffaella Mammone (autrice).

Vi aspettiamo per una fiera intensa di novità, nella bellissima cornice dell’antico Palazzo del Buon Pastore “Casa Internazionale delle donne”. Per leggere il programma completo clicca qui: feminismfieraeditoriadelledonne

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è fem-banner.jpg

L’8 marcio!

Domani è l’8 marzo. Per me non festa, ma anniversario di un evento che probabilmente tutti conoscerete.
Lo dico qui e ora: non voglio AUGURI, non voglio MIMOSE, non voglio FIORI, non voglio FESTEGGIARE, non voglio uscire con DONNE… Perché è una “festa” che ha assunto nuovi connotati, anzi, l’hanno voluta vestire di un abito meramente consumistico che non riconosco e non mi appartiene. 
Quando non si sentirà più parlare delle incomprensibili e inaccettabili QUOTE ROSA,
quando alle donne verranno riconosciuti diritti al PARI degli uomini,
quando la donna verrà considerata PERSONA a prescindere dal suo genere di appartenenza soprattutto nelle carriere e nelle professioni,
quando le DONNE non dovranno più lottare contro i soprusi, le angherie e le violenze maschili,
allora, FORSE, potremmo festeggiare TUTTI insieme.

Quindi, vi lascio meditare su un mio vecchio post sempre attuale, e nel frattempo rimando gli AUGURI a quegli UOMINI che con il loro “pensiero” e comportamento boicottano il cammino verso la civiltà e il progresso.
Grazie!
Emma Saponaro

10-infibulazione1 Se vuoi guardare le altre foto… clicca qui

Giornata (non “Festa”) della Donna

GRAZIE A:

 

LE LOTTE DI IERI E DI OGGI

 

LOTTE FUTURE PER DIRE “BASTA”!!!

 

 

 

 

 

 

 

Emma Saponaro

 

Oggi segnalo il post della scrittrice e amica Mitì ViglieroPlacidasignora

Tutte le foto sono state tratte dal web